Gallus Lorenzo

Ritratto di Gallus Lorenzo
Descrizione: 
Dottorando XXXI ciclo
Telefono: 
+39 010 353 38227
e-mail: 
Ufficio: 
1° piano Via Pastore 3 st. I-27
Mappa: 
Informazioni: 

- Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Neurochim. e Neurobiol. XV Ciclo a.a. 1999/2000, il 27/05/2004 Tesi: “Distribuzione e possibile ruolo di neurotrasmettitori nel cirripede Balanus amphitrite: dati immunoistochimici e sperimentali.” c/o Univ. di Genova.

- E’ cultore di materia all'Univ. di Genova in Citologia ed Anatomia Comparata (SSD BIO/06) 2001 e riconfermato nel 2015 e cultore di materia in Fondamenti di Sc. della Vita, 2015.

- E'​ stato abilitato all'insegnamento, cl, A060, Sc. Nat., Chim. Microb. Geogr., per la scuola secondaria di II grado, il 01/02/2001. Ha superato l'anno di prova per ruolo nel 2008 (L.Sc. Pacinotti La Spezia)

- Abilitato alla professione di Biologo nel gennaio 1999.

- Tirocinante c/o l’Ist. di Anat. Comp. dell’Univ. di Genova dal 1997 al 1998.

- Laureato in Sc. Biologiche con 104/110 il 02/09/1997 c/o Univ. di Genova con la tesi "Localizzazione immunoistochimica del peptide FMRFamide in Balanus amphitrite e Balanus perforatus"​.

- Si è diplomato in Pedagogia, all’Ist. P.Gobetti di Genova, a.s. 88/89 con 56/60.

RICERCA
- Dal 2003 collabora con la Dott.ssa Sara Ferrando nello studio della neurobiologia ed endocrinologia di organismi marini, articolato su tre linee di ricerca principali: il sistema neurosensoriale dei pesci, con particolare per i condroitti, le molecole regolatrici del metabolismo energetico nei pesci e la neurobiologia dei cirripedi, con particolare attenzione per Amphibalanus (Balanus) amphitrite.

- Dal 2014 fa parte dell'Editorial Board di Frontiers in Marine Science, sez. Aquatic Biology, in qualità di Review Editor.

- Nel 2012 ha svolto il contratto di ricerca: “Misure di fluorescenza e seconda armonica su sistemi cellulari con specifica espressione proteica.” DIFI, Univ. Genova. Pubb.: 22/2/2012.

- Dal 2004 al 2006 è stato assegnista di ricerca c/o il DIPTERIS, Univ. di Genova, progetto “Il sistema GABAergico in protozoi ed invertebrati e suo possibile ruolo nella valutazione degli stress ambientali.”.